Lo Studio è impegnato nella diffusione in Italia della cultura del “Pro Bono”, inteso come l’attività legale che gli avvocati possono decidere volontariamente di svolgere a titolo gratuito, individualmente o in forma associata, a beneficio di enti meritevoli di ricevere supporto legale, quali ad esempio organizzazioni non-profit, o di persone che non possono permettersi di sostenere i costi legati all’assistenza legale.

In tale ambito lo Studio, attraverso suoi avvocati, partecipa in modo regolare alle tavole Rotonde, organizzate finora a Roma e Milano, da PILnet: The Global Network for Public Interest Law. PILnet è un’organizzazione internazionale il cui obiettivo principale è quello di mettere in contatto ed ampliare la comunità pro bono a livello mondiale, anche mediante la creazione di un network di studi legali e società disponibili ad offrire gratuitamente servizi legali ad ONG ed individui, principalmente nel campo della tutela dei diritti umani. A tal fine PILnet organizza da molti anni Pro Bono Forums in Europa ed Asia, discutendo ed approfondendo temi di attualità.

L’Avv. Giulio R. Ippolito ha seguito i lavori del Forum che si è tenuto a Roma dall’11 al 13 novembre 2015 e che ha visto la partecipazione di oltre 350 iscritti, tra associazioni non profit italiane ed estere, avvocati provenienti da paesi europei ed extraeuropei, studenti e giornalisti.